Details News

CURIOSITà Aperol Spritz
Katia Marziali
/ Categorie: News

CURIOSITà Aperol Spritz

Vi siete mai chiesti da dove viene ?

Leggendo qua e la, si scopre che le vere origini di questo "cocktail" non sono così chiare, come per molti altri.
Forse, si può attribuire le origini a dei soldati dell'impero Austriaco, pare che questi, per abitudine di bere birre con grado alcolico minore, si ritrovarono a mischiare il Vino Veneto con del Selz ed acqua frizzante, da qui si può attribuire il nome "spritzen" ovvero spruzzare, a quanto pare il gesto rimase di usanza . Fino che non si arrivò al 1918, dove si inizia a denominare come Vin sprizato, e si pensa che come cocktail lo spritz nasca presumibilmente tra gli anni venti e trenta del Novecento a Venezia, quando si pensò di unire a tale usanza l'Aperol (presentato alla Fiera di Padovanel 1919) o il Select (prodotto dai fratelli veneziani Pilla). Acquisita un'enorme popolarità a Venezia, a Padova e nell'intero Veneto a partire dagli anni settanta, lo spritz diventa un cavallo di battaglia dell'Aperol e, con la denominazione di “spritz veneziano”, viene ufficializzato nel 2011 dall'IBA.
La sua notorietà a livello nazionale è avvenuta tramite la pubblicità dell'Aperol che ad inizio 2008 ha avviato una campagna pubblicitaria .

Domanda: a voi piace lo SPRITZ?
Articolo Precedente Le Marathon D’Elite - 10 Novembre 2018
Prossimo Articolo Come Sedurre Un Uomo....
Stampa
1397 Valuta questo articolo:
4.5

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Messaggio:
x

SOCIAL

MEMBRO DI

kizomba italia
NEWSLETTER SIGNUP Invia

CONTATTI